.
Annunci online

Link

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte


 

 


 

  

 

 

 

 

siiiiiiiiiii stupendo!!!!!!!
3 novembre 2010
 
 






permalink | inviato da animafragile il 3/11/2010 alle 10:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
:D
13 aprile 2008



permalink | inviato da animafragile il 13/4/2008 alle 10:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (18) | Versione per la stampa
Bentornato Vasco!
14 marzo 2008

 http://www.vascorossi.net/

Ed è proprio quello che non si potrebbe
quello che vorrei,
ed è sempre quello che non si farebbe
quello che farei,
ed è come quello che non si direbbe
che direi
quando dico che non è cosi il mondo
che vorrei

non si può sorvolare le montagne
non può andare dove vorresti andare
sai cosa c’è ogni cosa resta qui
qui si può solo piangere
e alla fine non si piange neanche più

ed è proprio quando arrivo lì
che già ritornerei
ed è sempre quando sono qui
che io ripartirei
ed è come quello che non c’è
che io rimpiangerei

quando penso che non è cosi il mondo che vorrei
non si può fare quello che si vuole
non si può spingere solo l’acceleratore
guarda un pò ci si deve accontentare
qui si può solo perdere
e alla fine non si perde neanche più!


Grazie sempre!!!!!!!!




permalink | inviato da animafragile il 14/3/2008 alle 20:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (31) | Versione per la stampa
Il Mondo che vorrei...
6 marzo 2008
Manca pochissimo e non sto nella pelle... so che anche questa volta non ci deluderà.. LUI non potrebbe MAI farlo!!!
 
Aspetto con ansia l'uscita del tuo nuovo album!!!!!!!!  Chissà come sarà!!!!!!!!!
 
********“Il mondo che vorrei” sarà il primo singolo in onda per radio dal 14 marzo… manca poco.
Una notizia per i collezionisti: del singolo uscirà un’edizione limitata di 2000 copie numerata in vinile e cosi pure dell’album verranno stampate 4000 copie in vinile.
Sta arrivando VASCOOOOOOOOOOOOOOOOO************
 
Mamma miaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!





permalink | inviato da animafragile il 6/3/2008 alle 21:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa
Il viaggio continua e riparte da ROMA!!
4 febbraio 2008
RockEnergiaEmozioniEnergiaEmozioniRock

VASCO.08
LIVE IN CONCERT

RockEnergiaEmozioniEnergiaEmozioniRock








maaaaaaaammamiaaaaaaaaaaaaaaaaa



permalink | inviato da animafragile il 4/2/2008 alle 19:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa
Albachiara diventa film
6 novembre 2007
Una delle hit più famose di Vasco Rossi, "Albachiara" diventa un film. Le riprese sono iniziate e nel cast, secondo il settimanale Chi, ci sono: l'ex marito di Stefania di Monaco Daniel Ducruet, Raz Degan e Davide Rossi, figlio del cantante. Il brano racconta di un ragazzo innamorato di una coetanea incontrata per caso ed è divenuto uno degli inni più struggenti e intimi del cantautore, ormai un mito per diverse generazioni.

La pellicola è prodotta dallo stesso Vasco che ne ha seguito gli sviluppi e anche vagliato la sceneggiatura. "Albachiara" apparve per la prima volta nel 1979 sull'album del rocker "Non siamo mica gli americani". Visto il grande successo che il brano ha riscosso in classifica in quell'anno, l'album fu ripubblicato con il titolo "Albachiara". Vasco dichiarò in alcune interviste che le parole della canzone gli vennero fantasticando su una ragazza che incontrava sull'autobus quando andava a scuola ogni mattina. Era la stessa ragazza che attraversava la strada sotto casa sua, mentre il giovane Vasco tentava di mettere assieme parole e musica aggrappato alla sua chitarra. Una ragazza semplice, dalla bellezza pulita a cui il cantautore di Zocca ha dedicato uno dei testi più struggenti e coraggiosi della sua carriera.

Di contrasto con l'immagine quasi angelicata e romantica della protagonista, Vasco ebbe la tentazione riuscita di inserire nel testo un riferimento esplicito all'autoerotismo della ragazza ed alle passioni più nascoste e proibite. Fatto che suscitò molto scalpore in quegli anni ma che consacrò definitivamente il cantautore come una rockstar in piena regola. Da allora generazioni di fan hanno affollato gli stadi per i concerti del "Blasco", anche per godersi la fine, quando puntualmente Vasco intona "Albachiara" e viene travolto dai cori.

Elegante, semplice e schietta, "Albachiara" è uno di quei pezzi scritti in pochi minuti, che rispondono ad una regola essenziale che la "gente" di Vasco conosce bene: toccare nel profondo i sentimenti delle persone semplici, agitarne lo spirito con una carezza e poi subito dopo con uno schiaffo. Forse è anche per questo che le canzoni del rocker emiliano durano nel tempo, ed i suoi concerti sono affollatissimi raduni quasi mistici, che raggiungono l'apice con "Albachiara" ma che contengono anche sempre nuove suggestioni. E Vasco non si ferma. E' in corso infatti la preparazione per la promozione del suo nuovo disco che vedrà la luce nel 2008.





Grazie Vasco per le emozioni che sai regalarmi..sempre!




permalink | inviato da animafragile il 6/11/2007 alle 20:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (13) | Versione per la stampa
sfoglia
aprile